Wow! Frequency Equalizer Pro Panel, stack of decomposed layers and a scale layer

Wow! Frequency Equalizer Pro


Wow! Frequency Equalizer è un esclusivo plugin per Photoshop che scompone le immagini in cinque intervalli di frequenza, che possono essere contrastati o ammorbiditi indipendentemente. Wow! aggiunge nitidezza, tridimensionalità e incredibili gradazioni tonali. Parti con i nostri preset e poi modifica i valori regolando i cinque cursori percettivamente, grazie all’anteprima istantanea.

Pro Edition aggiunge la nuova opzione “Scomposizione” che consente di trasformare in pixel (cinque nuovi livelli, più uno di base) gli intervalli di frequenze sui quali è normalmente possibile intervenire con i cursori. E’ ora possibile usare il timbro clone, il “cerotto” e il pennello direttamente sul livello di frequenza desiderato, garantendo una eccezionale precisione e controllo totale sul processo di ritocco.

Sono inoltre disponibili due azioni di Photoshop “Advanced Decompose Actions” che aggiungono ad ogni singolo livello scomposto un livello di regolazione curve e/o trasformare i livelli di pixel in oggetti avanzati per un flusso di lavoro completamente reversibile.
Altre nuove funzioni di Wow! Pro sono la possibilità di scegliere tra l’algoritmo Classic e quello Social, notevole con le immagini formato web e la preferenza di lavorare in opzione “normale” invece che “luminosità”.

Wow! Frequency Equalizer Pro animated panel showing presets

Come si lavora con i cursori


Ecco l’interfaccia di Wow! Ci sono due modi per impostare i valori. Il primo: regolare i cursori manualmente in ogni banda fino ad ottenere il risultato desiderato. Il secondo, più comodo e veloce: scegliere uno dei predefiniti. Ciascuno di loro imposterà in automatico valori dei cursori corrispondenti. Da qui si può partire per ottimizzare il risultato.

I cursori corrispondo a cinque bande di frequenza; a sinistra regolano le alte frequenze che diventano progressivamente più basse. In altre parole: i dettaglio si regola verso sinistra, il contrasto locale verso destra. I cursori intermedi lavorano nelle scale intermedie.

Ogni cursore può essere regolato verso l’alto o verso il basso. In alto si aumenta il contrasto, in basso si diminuisce. Naturalmente i valori dei cursori possono essere combinati tra loro in qualsiasi combinazione si preferisca. L’effetto cambai, variando la dimensione del file. Notate anche il sesto cursore che regola l’opacità: consideratelo un regolatore dell’effetto. 100% è il massino, 0 corrisponde a nessun effetto.

 

Wow Frequency Equalizer Pro Decompose window with an Adjustment curve and a layer mask

Come si lavora con la scomposizione ed i livelli editabili


“Decompose” – Scomposizione – crea i livelli (cinque,più uno di base), ciascuno dei quali contiene una determinata frequenza. Da sotto a sopra: il livello Base, estremamente sfuocato, seguito da cinque livelli Scala, con frequenze sempre più alte con immagini sempre più nitide. Più alta la frequenza, più fine il dettaglio. In altre parole i livelli superiori controllano il dettaglio, quelli inferiori la struttura ed il colore.

E’ perciò possibile usare il timbro clone, il “cerotto” e il pennello direttamente sul livello di frequenza desiderato, garantendo una eccezionale precisione e controllo totale sul processo di ritocco.

E’ possibile inoltre modificare il contrasto aggiungendo un livello di regolazione clippato al livello stesso, come nel caso della Scala tre nel pannello raffigurato, dove è stata inoltre applicata una maschera di livello che agisce su tutto il gruppo.

A differenza dell’uso con i livelli è possibile effettuare interventi locali utilizzando maschere di livello. Sono inoltre disponibili le “Advanced Decompose Actions” che permettono di aggiungere dei livelli regolazione curve ed eventualmente trasformarli in oggetti avanzati per un flusso di lavoro completamente reversibile.

Wow! Pro e la Separazione di Frequenza


Wow! Pro. Dire fantastico è riduttivo…”

Settimo Lo Nigro

Palermo

Trovo in generale eccellenti tutti i vostri tool ma come ho detto irrinunciabili Wow (bellissimo e super utile lo ‘scorporo’ nella versione Pro) e un sogno Mask Equalizer”

Rosario Abate

Castagnola, Svizzera

Interfaccia dei pannelli di Wow! Frequency Equalizer Pro e di Mask Equalizer e maschera ottenuta

Wow! + Mask Equalizer. Due cavalli di razza al lavoro assieme

Vi consigliamo di valutare l’acquisto del pacchetto (ora disponibile ad un prezzo particolare) di Wow! + Mask Equalizer. Questo plugin che crea maschere dai valori di luminosità con un click è totalmente indipendente, ma eccelle in coppia con Wow! Quello che possono fare assieme è impagabile! Mask Equalizer funziona persino, sempre in live view, con livelli di regolazione, oggetti avanzati e gruppi.

Mask Equalizer

Single User License
  • Creare maschere dai valori di luminosità con un click
  • MASK Equalizer rivoluziona il concetto di creazione di maschere, che si possono facilmente creare con un click e, se necessario modificate a piacere. L’anteprima  mostra il risultato in tempo reale, sia della maschera che dell’immagine con la maschera applicata. Insostituibile in qualsiasi flusso di lavoro.
  • Iva Inclusa – Svizzera €30
Wow! Frequency Equalizer Pro animated panel showing presets
  • Lavora su cinque bande di frequenza utilizzando i cursori
  • Scomposizione in livelli editabili in cinque livelli di frequenza più un livello Base.
  • Due algoritmi: Classic e Social, ognuno con i propri predefiniti.
  • Opzione luminosità
  • Lavora con file ad 8,16 and 32bit
  • Moderno algoritmo ottimizzato per i moderni processori compatibile con SSE4 e successivo.
  • Lavora internamente a 32bit.

Versione corrente 1.5.000

  • Adobe Photoshop CC e successivi
  • MAC: Lion e successivi
  • WIN: Vista e successivi, solo 64bit
Page Photo Credits

Cover Photo: © Irina Gromovataya / depositphoto.com
Girl: ©Uri Avitan
Kid: © Andrey Kuzmin / AdobestockVideo: ©Pietro Bianchi

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

You have Successfully Subscribed!